THEMEI ED IL CONTROLLO ACCESSI

ControlloAccessi

I sistemi di controllo accessi oggi sono di fondamentale importanza in ambienti quali parcheggi, garages, aziende, palestre ed alberghi. I vantaggi che un tale impianto apporta sono indubbi: permette di proteggere le aree più importanti impedendo l'accesso non autorizzato, ma soprattutto garantisce la sicurezza degli occupanti permettendo un completo controllo della situazione in caso di emergenza. Le principali funzionalità di un tale sistema sono: l'identificazione delle persone che hanno diritto ad entrare o uscire da un'area controllata (tramite le tessere di riconoscimento, o badge), la verifica dei permessi a loro associati, e l'eventuale abilitazione/disabilitazione al passaggio attraverso i varchi controllati. Un'altra funzione a cui spesso viene erroneamente associata poca importanza è la gestione di rapporti dettagliati degli accessi (sia memorizzati sul database del software di controllo, sia in molti altri formati quali il cartaceo o il foglio elettronico di calcolo); molto spesso, infatti, grazie al controllo accurato dei rapporti storici si possono riscontrare movimenti anomali, e persino i tentativi di effrazione (se le porte sono dotate di sensori che ne rilevino lo stato di apertura). Inoltre è possibile risalire ai percorsi effettuati da ogni persona nell'area, avendo a disposizione anche la data e l'ora di tutti i transiti. Con tutte queste informazioni a disposizione, diventa estremamente semplice risalire al numero di persone presenti in ogni stanza, permettendo una migliore gestione delle situazioni di emergenza. themei installa e configura questo tipo di impianti, fornendo a chi le richiede funzionalità aggiuntive, specifiche per ogni situazione: sarà così possibile, per esempio, definire percorsi obbligati per alcune persone (utile in luoghi pubblici come i musei), associare un budget ad ogni tessera magnetica o di prossimità (utile per servizi di abbonamento, come accade nelle palestre o in alcuni parcheggi), e molto altro ancora...

 


 

LA SICUREZZA PRESUPPONE IL CONTROLLO.